sabato 3 aprile 2010

SPECIALE E’…di Wanda Allievi



(Aggiunta da Wanda Allievi al gruppo "Poesia...magia del cuore")

Speciale è…
un raggio di sole al tramonto,
sulle dune ambrate e sinuose, di una spiaggia immensa e deserta
Il riflesso argentato della luna,
nella penombra, di fresche lenzuola di seta bianca

Speciale è…
la bellezza incomparabile di un giardino di rose,
nell’olezzo intenso, di una fresca serata di Maggio
Una lacrima di profonda emozione,
che scivola piano sul viso del Mondo.

Speciale è…
un suono struggente di dolce malinconia,
che turba e commuove i cuori sensibili
Speciali sono anche i tuoi occhi, il tuo cuore…
che hanno reso speciale il mio cuore, con queste ed altre parole!





26 commenti:

  1. Ma le poesie sono niente, solo astratta magia…
    Solo timidi e impercettibili fruscii di foglie al vento…
    Solo vibrazioni impalpabili di versi sfuggenti
    Nulla immateriale, che illumina di gioia la mia vita!!
    Presenza spirituale, che colma i miei vuoti quotidiani.

    Ho riportato qui le parole di Wanda, che esprimono tutta la sua poetica,il pensiero che sta dietro la sua poesia dolce e lieve, al cui flusso musicale abbandonarsi senza remore nè resistenza. Il suo stupore magico di fronte alla natura, al paesaggio estriore ci fa sentire l'armonia dei suoi versi dolci e delicati

    RispondiElimina
  2. lo stupore di fronte alla natura, ai paesaggi sempre uguali e sempre diversi, le emozioni struggenti, l'amore, la malinconia, i suoni i riflessi, il fruscio della seta, il profumo delle rose... l'essenza della poesia cha allevia il cuore, che turba e commuove, come ci dice Wanda.
    Grazie di questo "speciale" dono.
    Francesca Varagona

    RispondiElimina
  3. Mi piace tanto il tuo modo di scrivere cosi' semplice, fresco, immediato. Ti accosti al mondo che ti circonda con una purezza ed un'innocenza che lascia nel cuore di chi ti legge quasi un senso di nostalgia . A me pare davvero di sentire il profumo delle rose, di vedere quella lacrima, di sentire le tue emozioni.Non trovi sia bellissimo?
    Splendida poesia e splendida foto. Grazie Wanda!
    Grazia Soro

    RispondiElimina
  4. Speciale è ciò che descrivi con tanta delicatezza e armonia di note. Complimenti cara Wanda. Le cose più grandi e profonde nascono dalla semplicità del cuore e come tali vanno espresse. Un caro saluto.

    Alessio Patti.

    RispondiElimina
  5. Cara Wanda, con questi versi ci hai regalato una passeggiata nei giardini dell'anima, dove le rose sono baciate dalle farfalle e dove -in lontananza- si intravvede una spiaggia immensa con riflessi d'argento, bagnata dai raggi lunari, che danzano nel vento, accompagnati da un canto malinconico che si perde nel deserto profumato di rose...grazie.

    RispondiElimina
  6. silvia calzolari9 aprile 2010 06:18

    Versi di sinuoso, delicato e sensibile sentire! Si assapora dolcezza. Il tuo sereno occhio scruta e percorre dune...come giardini....tra lacrime silenziose e parole/sguardi d'amore..... Speciale è rendere ogni attimo autentico e sincero! Grazie Wanda!

    RispondiElimina
  7. quando si è speciali il cuore dona il meraviglioso fascino.comprendere l'amore forse è difficile, ma quello che dice la poesia ne onora il fascino.il tuo splendore è...amore
    grazie di questa meravigliosa gioia.

    RispondiElimina
  8. Quando apriamo gli occhi alla vita, ogni "piccola cosa" ci si mostra nel suo essere unica, irripetibile, speciale... la natura nelle sue più dolci manifestazioni, i suoni che che creano vibranti armonie sfumate come i colori, i riflessi argentei della luna, i fiori che ci parlano nel loro incanto, nel loro sbocciare in silenzio, quel silenzio così eloquente... eppure speciale

    Alberini Alexis

    RispondiElimina
  9. Mi piacciono tantissimo le poesie di Wanda Allevi..Sono colorate, immediate, mi arrivano subito al cuore, non devo interpretarle, sono loro che interpretano me, i miei sentimenti.
    Sento moltissimo la sua essenza, il suo sentire, la sua emozione, e le condivido, mi emozionano.
    La canzone è stupenda, intramontabile...
    Grazie, è bellissima
    Tatiana Andena

    RispondiElimina
  10. bellissima davvero..complimenti Wanda e grazie di farmi conoscere questa meraviglia!!

    RispondiElimina
  11. Wanda Allievi9 aprile 2010 09:22

    Grazie Gloria...<3...si
    le poesie sono niente, solo astratta magia…
    Solo timidi e impercettibili fruscii di foglie al vento…
    Solo vibrazioni impalpabili di versi sfuggenti
    Nulla immateriale, che illumina di gioia la mia vita!!
    Presenza spirituale, che colma i miei vuoti quotidiani.

    RispondiElimina
  12. Wanda Allievi9 aprile 2010 09:25

    Lo stupore di fronte alla natura, ai paesaggi sempre uguali e sempre diversi, le emozioni struggenti, l'amore, la malinconia, i suoni i riflessi, il fruscio della seta, il profumo delle rose... si Francesca queste sono le cose speciali della vita che ci fanno sentire vivi...Grazie

    RispondiElimina
  13. Wanda Allievi9 aprile 2010 09:29

    Grazia, si trovo che sia bellissimo,che ti sembra davvero di sentire il profumo delle rose, di vedere quella lacrima, di sentire le mie emozioni. Grazie di cuore...

    RispondiElimina
  14. Wanda Allievi9 aprile 2010 09:30

    Caro Alessio, è vero che le cose più grandi e profonde nascono dalla semplicità del cuore e come tali vanno espresse. Grazie

    RispondiElimina
  15. Wanda Allievi9 aprile 2010 10:09

    Hilde...le tue parole sono poesia nella poesia..."una passeggiata nei giardini dell'anima" molto bella questa tua espressione...grazie

    RispondiElimina
  16. Wanda Allievi9 aprile 2010 10:11

    "Speciale è rendere ogni attimo autentico e sincero!" Si anche questo è speciale...grazie a te Silvia...

    RispondiElimina
  17. Wanda Allievi9 aprile 2010 10:17

    Le vostre parole sono speciali...

    Si Alexis tutto ciò che hai scritto è speciale...la natura, i riflessi argentei della luna, i fiori che ci parlano nel loro incanto, nel loro sbocciare in silenzio...grazie Alexis
    Grazie Tatiana sempre molto diretta, sincera e sensibile e grazie ad Anuki...

    RispondiElimina
  18. La quiete del dolce sentire plana su aspri crinali. Cosi si sfuma e spiuma la natura in coriandoli di pace....per diventare momenti di elegia.
    Momenti speciali, certo...come speciale è ogni intento generoso che incalza l'intelleto, per ritrovarsi in quelle intense visioni che si vogliono qui offrire al momdo perchè si commuova da sè stesso ("una lacrima di profonda emozione scivola piano sul viso de mondo").
    Sono esiti sublimi della spritualità dell'uomo; sono i prodotti belli del Tuo cuore, cara Wanda
    Leopoldo Costabile

    RispondiElimina
  19. guardare il mondo con altri occhi, ci rende partecipi di un universo che aspetta solo di essere ascoltato, amato, rispettato. Essere speciali significa avere un grande onere... il prezzo che si paga per una sensibilità diversa,una dirittura morale che va oltre i nostri prpositi. Un grazie da Marianna

    RispondiElimina
  20. Immediatezza e semplicità sono le caratteristiche peculiari di questa leggera composizione poetica che si ispira ai valori della natura e alle armonie del creato.Si respira un'aria serena e si avverte un' insolita emozione che deriva dall'incanto di tanta innocenza.E percepita trascinante sensibilità che, impreziosita da un particolare fascino,quasi come una magia,ci fa sentire il profumo dei fiori,ci fa vedere il riflesso argentato della luna e la lacrima che silente scende.Tutto poeticamente espresso e quindi sognato,ma estremamente commovente e reale. Ren

    RispondiElimina
  21. poesia linda,senza strafare,di cui essere soddisfatti.

    Gilberto Fanfani

    RispondiElimina
  22. Vedi cara Wanda, hai la capicita' di rendere le cose più semplici tutte speciali, come questi versi di una dolcezza unica e messi perfettamenti in poesia. Sei bravissima ed è un piacere commentarti e leggerti. Mi trovo con tutti i commenti in particolare con questo di cui sopra immediatamente al mio del Sig. Fanfani che in otto parole ha fatto una recensione completa.. Ciao Wanda complimenti a Gloria per le scelte dell'mmagine e delle musiche...Bruno

    RispondiElimina
  23. la freschezza, non da trascurare l'estro vulcanico, dei versi he ci fanno godere una lettura non comune. Ha messo insieme le belleze del creato facendole godere anche agli scettici, capacità di pochi poeti. La natura non è un dono nascosto, tutti posono ammirarla, ma la devono amare. Lo scorcio di un ingresso con fiori carezzevoli e la musica scelta completano una lirica di una dolcezza unica
    Antonio Lanza

    RispondiElimina
  24. "Sono esiti sublimi della spritualità dell'uomo" ...se non ci fosse lo spirito cosa saremmo? Nulla!
    Grazie Leopoldo del tuo bel commento a questa mia poesia.
    Si è vero, una poesia molto semplice ma vera, che prende spunto da ciò che ci circonda, la natura con tutto ciò che di bello ha, i fiori, la luna, una spiaggia immensa e deserta, ma anche la natura umana, con le proprie emozioni di gioia e sofferenza, emozioni che rendono speciali i momenti della vita.
    Grazie a tutti quanti per le vostre parole a questa mia poesia

    RispondiElimina
  25. Grazie a tutti per i vostri commenti e l'interesse mostrato . Vi abbraccio

    RispondiElimina
  26. ...stupenda la tua lirica Wanda...elegante...colorata..semplice...com è la natura.. e la tua natura.. di cuore sensible..speciale..grazie mille .. un saluto particolare e speciale alla cara Gloria.. Carmen Pettinaro

    RispondiElimina